Condividi

PAOLA BASSOLI PITT. FIGURATIVA

Paola Bassoli sin da piccola ha avuto forte attrazione per il disegno e per la pittura.

Durante un soggiorno negli Stati Uniti, frequentando ambienti artistici, si è avvicinata ad una nuova tecnica: la pittura tonale. Questo tipo di pittura realista consiste nel dipingere ritratti, paesaggi o still life dal vero o da foto, dando importanza ai colori, toni e luci. Le si è aperto quindi un nuovo mondo, fatto di ombre, di luci, di colori che accostati tra loro creano immagini bellissime e che lasciano la mente libera dalla preoccupazione di dover dipingere un “soggetto”.

Paola afferma che la fantasia sta nella scelta di cosa si dipinge, di come mettere in posa una modella o di cosa si vuol fare risaltare nel suo viso, sottolineando punti di luce o d’ombre. Una volta scelto il soggetto si abbandona quindi al piacere di cogliere i toni della pelle e al tentativo di renderli sulla tela, allo scorgere cosa c’è in un’ombra e si affida a ciò che l’occhio vede e non a ciò che la mente conosce. Dipinge paesaggi, fiori ma la sua vera passione sono i ritratti e i nudi. Nulla è come il fascino di un corpo e dei suoi colori e nulla è per Paola così difficile, eppure stimolante, come il provare a riprodurre l’intensità di uno sguardo o il movimento di un corpo.

 

 

BASSOOLI 4BASSOLI 3 BASSOLI 5 BASSOLI 2 BASSOLI 1

www.paolabassoli.com